Tailor-made attitude

al servizio delle energie rinnovabili

Come l’alta sartoria italiana, il nostro lavoro vede al centro i bisogni del cliente. Ascoltiamo le esigenze, prendiamo le misure e realizziamo compressori per gas applicabili in molteplici contesti nell’ambito delle energie rinnovabili.

Alimentazione di microturbine a biogas

Le microturbine possono essere alimentate con biogas di varia origine: digestione anaerobica di scarti agricoli, deiezioni animali, stoccaggio di rifiuti solidi urbani (FORSU), trattamento delle acque reflue. I package Adicomp sono in grado di fornire alle microturbine il gas compresso, deumidificato e alla giusta temperatura, in modo da ottimizzare il loro funzionamento e quindi massimizzarne la produttività. Il gas inoltre può essere sottoposto ad ulteriori trattamenti in modo da eliminare alcuni contaminanti, tra cui l’acido solfidrico (H2S) e i silossani. Questi ultimi, in particolar modo, possono rivelarsi agenti pericolosi all’interno della microturbina, fino a provocarne il grippaggio: grazie ad appositi filtri ed altri accessori, i compressori Adicomp eliminano questa problematica. Molti trattamenti sono resi possibili da apparecchiature supplementari come i chiller che, oltre ad essere dei complementi del package di compressione, permettono anche di ottimizzare la qualità del gas per le varie fasi di trattamento.

biogas biomethane compressor for biogas upgrading

BVG

compressori a vite per biogas

Fino a 40 bar

PRESSIONE IN MANDATA

Fino a 1 MW

POTENZA DEL COMPRESSORE

Fino a 6000 Nm3/h

PORTATA

Alimentazione di turbine a biogas

Le turbine a biogas trovano impiego nel campo delle energie rinnovabili e sono capaci di generare una quantità di energia superiore a quella prodotta normalmente dalle microturbine. Per queste applicazioni possono essere richieste delle pressioni di esercizio a loro volta molto superiori, raggiungibili quando necessario con l’utilizzo di booster. Adicomp può fornire i gas alla qualità e alla pressione necessaria per la maggior parte delle turbine impiegate nelle rinnovabili sottoponendo il gas, se necessario, a diversi trattamenti per rimuovere alcuni contaminanti, con l’utilizzo di chiller di propria produzione e di sistemi di filtrazione.

biogas biomethane compressor for biogas upgrading

BVG

compressori a vite per biogas

Fino a 40 bar

PRESSIONE IN MANDATA

Fino a 1 MW

POTENZA DEL COMPRESSORE

Fino a 6000 Nm3/h

PORTATA

Alimentazione di motori endotermici a biogas

I motori endotermici per la generazione di energia elettrica possono funzionare a biogas. Normalmente non sono necessari compressori, ma bastano delle soffianti per aumentare la pressione di alcune decine di millibar. A tale scopo Adicomp è in grado di fornire sia soffianti che impianti completi per il trattamento del biogas (dotati di soffianti, chiller, filtri e scambiatori di calore) che consentono sia un migliore rendimento del motore, sia l’allungamento della sua vita utile, eliminando la condensa e le consuete impurità. In altri casi invece i motori hanno bisogno di gas compresso fino a qualche bar, soprattutto nella fase di preriscaldamento delle camere di combustione.

biogas biomethane compressor for biogas upgrading

BL

soffianti per gas naturale e biogas

Fino a 500 mbar

PRESSIONE IN MANDATA

Fino a 55 kW

POTENZA DEL COMPRESSORE

Fino a 1500 Nm3/h

PORTATA

BVG

compressori a vite per biogas

Fino a 40 bar

PRESSIONE IN MANDATA

Fino a 1 MW

POTENZA DEL COMPRESSORE

Fino a 6000 Nm3/h

PORTATA

Alimentazione di sistemi di biogas upgrading (biometano)

Il biometano è da qualche anno la nuova frontiera del biogas. Adicomp è impegnata in prima linea con i suoi package: infatti è stata fra i primi player del settore a credere in questa applicazione, arrivando a sviluppare una gamma di compressori dedicata perl’upgrading e ora è uno dei principali partner dei maggiori impiantisti del settore biometano. La caratteristica di questo tipo di package è quella di lavorare a pressioni più alte rispetto alla cogenerazione e soprattutto fornire un pacchetto completo “plug &play” composto da compressione e pulizia del gas. Gli impianti realizzati da Adicomp sono in grado di rimuovere gli idrocarburi ed altri contaminanti presenti nei gas, tramite sistemi di filtrazione a coalescenza o con colonne a carbone attivo a temperatura controllata. Il sistema fornisce infatti un fluido della qualità adatta ad alimentare i diversi sistemi di upgrading quali membrane, lavaggi con acqua e/o mix chimici, sistemi ad assorbimento (PSA), sistemi misti.

biogas biomethane compressor for biogas upgrading

UVG

compressori a vite per biogas upgrading

Fino a 40 bar

PRESSIONE IN MANDATA

Fino a 1 MW

POTENZA DEL COMPRESSORE

Fino a 6000 Nm3/h

PORTATA
null

La forza della vite

Il cuore delle stazioni di compressione Adicomp è il gruppo pompante a vite. Esso viene progettato e realizzato all’interno del gruppo Termomeccanica di cui Adicomp è parte integrante.
null

Plug & Play

Tutti i compressori Adicomp sono ideati e prodotti per massimizzare la facilità di installazione. Non sono necessari particolari operazioni se non la posa in cantiere e la fornitura di energia elettrica e di gas. Tutto è già preimpostato in azienda e, grazie al servizio di commissioning, è possibile affinare il funzionamento del package direttamente in loco.
null

Energy saving, regolazione del flusso, slide valve

Noi di Adicomp siamo attenti al risparmio energetico ed i nostri compressori sono progettati per adeguarsi al flusso di gas che normalmente non è costante. Per fare questo i nostri package possono essere dotati di inverter, by-pass e di valvola a cassetto (slide valve).
null

Recupero del calore

Circa l’80% del calore generato da un compressore vite può essere recuperato e utilizzato per ridurre i costi energetici generali alimentando diverse utenze. Come? Grazie ad appositi scambiatori di calore olio/acqua o gas/acqua collegati alla linea acqua in loco.

Stazione di compressione in container

2x BVG200

PORTATA BIOGAS 2.860 Nm3/h
ANNO DI REALIZZAZIONE: 2014
CLIENTE: DMT
LOCATION: BRUTON – UK

In questo impianto, situato in Inghilterra, è stata sviluppata una soluzione tailor-made su container di 40 piedi con due compressori da 200 kW cadauno, il tutto gestito da un PLC. Il biogas viene qui compresso e inviato al sistema di trattamento che alimenta l’impianto di upgrading a membrane. Il biometano prodotto viene immesso nella rete di distribuzione nazionale. Sempre all’interno del container, Adicomp ha previsto un sistema di recupero del calore dall’olio, che consente di riscaldare l’acqua impiegata per vari utilizzi in situ, riducendo così i costi energetici fino all’80%.

Contattaci

per ulteriori informazioni